FONDAZIONE ERICE ARTE

comune di Erice

  • Facebook
  • Youtube

News

Avviso per noleggio in opera di addobbo luminoso natalizio da installare in alcuni siti della città di Erice

La fondazione Erice Arte organizza dall'8 dicembre 2016 all'8 gennaio 2017, con la collaborazione del Comune di Erice e L'UIPA - Cassartigiani, la manifestazione "Ericènatale".

Per maggiori informazioni scarica l'allegato pdf.

Il Dottor Giuseppe Butera nominato Soprintendente della Fondazione

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione nella seduta del 6 giugno 2016, a seguito di avviso pubblico, ha nominato Soprintendente della stessa Fondazione il Dottor Giuseppe Butera.

Avviso pubblico: collaborazione per la fruizione e valorizzazione dei siti culturali presso il centro storico di Erice

Avviso pubblico rivolto ai soggetti giuridici del terzo settore finalizzato allo stipula di un accordo di collaborazione per la fruizione e valorizzazione dei siti culturali del Castello di Venere, del Polo Museale A. Cordici, della Torretta Pepoli, del Quartiere Spagnolo e di Erice in miniatura.

In attuazione delle delibere del Consiglio e della Giunta comunale di Erice, la Fondazione intende promuovere la valorizzazione dei siti culturali alla stessa affidati per la loro gestione e la loro valorizzazione, mediante l’attivazione di servizi che assicurino migliori condizioni di fruizione pubblica, utilizzazione e redditività.

CLICCA QUI per scaricare il BANDO COMPLETO

Festa FEDERICINA - Terza edizione

Appuntamento dal 2 al 5 giugno 2016 per la terza edizione di FedEricina 2016, rievocazione storica dell’arrivo a Erice di Federico III d’Aragona, Re di Sicilia, e della moglie Eleonora

Villaggio Medievale - Musici e Sbandieratori - Raduno Regionale - Gran Corteo Regale- Sfilata dei reali con guardie, musici e danzatrici, degustazioni di prodotti tipici ericini medievali, spettacoli itineranti.

Per quattro giorni, circa trecento figuranti e 12 Gruppi Storici - provenienti da tutta la Sicilia - rallegreranno il Borgo ericino, con una serie di iniziative che culmineranno giovedì 2 giungo alle 11,00 a Porta Trapani, con l’arrivo in città del Corteo con in testa i Reali, seguiti da dame e cavalieri.  Ancora una volta così com’è accaduto per le passate edizioni, turisti e visitatori potranno non solo assistere a “singolar tenzoni” in vari punti del Borgo ma potranno anche degustare le tipiche pietanze medievali di Erice, e immergersi nei sapori ma anche nei suoni, profumi e odori del Medioevo.

Si tratta solo di un piccolo assaggio di quanto la città di Erice sa offrire a chi la visita. Ogni strada ogni vicolo del Borgo sarà coinvolto in questi quattro giorni da cortei, sfilate, danze, musici, giochi ed esibizioni, duelli.

Sulla sommità del Monte San Giuliano, in splendida posizione panoramica su Trapani, posa la città di Erice. Erice fu popolata dagli Elimi che vi eressero il tempio dedicato al culto della dea della fecondità e dell'amore, sulle rovine del Tempio sorge ancora oggi il Castello di Venere, fortificato durante la dominazione normanna, adiacente ai giardini del Balio dominati dalle torri medioevali. La città è cinta da mura ciclopiche ai cui vertici si collocano: il Castello Normanno, il Duomo o Matrice, che conserva le forme gotiche trecentesche originarie, con la torre campanaria e le sue delicate bifore e il Quartiere Spagnolo. 

Per maggiori informazioni e per conoscere il programma completo visita la pagina facebook

1 2 3 4 5 6 7